The Crimson Door…

Che dire…non so davvero da dove cominciare… anzi forse lo so, Lenny Kravitz (spero di scriva così il cognome) nel video di "I’ll be waiting" ha una maglietta che dice "Music Saved My Life" beh, lo sapete già che penso che sia stra-maledettamente vero. Stavo male, anzi, malissimo, però adesso sto bene, e cosa è cambiato? Il concerto degli HIM, Firenze, Teatro Sashall, L’altro ieri.
E ovviamente il fine settimana a firenze con Kriss, Gioia, Ila e le altre. Però una cosa alla volta, prima il concerto… Cavoli è stato grandioso!!!
Diverso, totalmente diverso da tutti i fantastici concerti a cui ho avuto l’onore di assistere, Ville Valo è davvero gli HIM, e ne abbiamo avuto la certezza venerdì, non era lì solo a cantare, ma a improvvisare, lui era lì e creava la musica al momento, che poi conoscendo il personaggio, c’è anche la possibilità che fosse tutto calcolato e sperimentato, ma non ha importanza quello che è davero, ma quello che ho sentito, le sensazioni che mi ha dato, perchè io ero lì per la sua musica, e lui mi ha dato la sua musica! E poi era in forma smagliante, altro che uomo dark e depresso, ha riso un sacco e anche la sua voce era in gran forma, è davvero bravissimo, ha la tecnica ed ha la voce, è un grande artista e ce ne ha dato prova. Burton, Migè, Gas e Linde sono strabilianti! Linde si è ufficialmente aggiunto alla lista di chitarristi che la chitarra la fanno cantare, ho avuto la sensazione che quell’uomo avrebbe potuto far fare qualunque cosa alla sua chitarra, persino farla camminare a testa in giù, saltellando sulla paletta A bocca aperta Burton ha classe, non si è scomposto un’attimo, è rimasto lì totalmente assorto dalla musica e l’ho sentito in totale sintonia con il "direttore d’orchestra" Linguaccia
Migè e Gas sono stati quelli che abbiamo "vissuto" di più, dato che eravamo sotto di loro e sentivamo il basso vibrarci dentro e i colpi della batteria ci facevano andare su e giù come se tutto tremasse sotto di noi, sensazioni stupende, che hanno contribuito solo a rendere la cosa più reale e sentita…perchè diciamocelo…un concerto della Band di Sua Maestà non capita di certo tutti i giorniA bocca aperta e credetemi non lo chiamo "Sua Maestà" a caso…mai visto uno più servito e riverito di quello lì!! Uahahahahahahahah Cavoli, si è davvero montato la testolina riccia il signorino ihihihihihihihihi no scherzo, a lui interessa la musica, adora comporre e cantare, e si è visto,e finchè continuerà a comporre e cantare, per me può lanciare le aste dietro a chi gli pare ihihihihihihihi o ordinare tutte le tisane e le bibite in ghiaccio che vuole XD
Ville Valo non deve più nessuna spiegazione a nessuno, se è arrivato dove sta ora è perchè sa quanto vale e sa farsi valere, ed è stata un’altra cosa che gli ho letto in faccia venerdì sera, quando si è presentarto senza trucco, e di noi lì sotto se ne è sbattuto altamente, manco ci ha guardati un’altro pò.
Isomma, un vero e proprio Re Sorriso
Sono fiera di ascoltarli, e lo sarò sempre…si, sono decisamente in periodo HIM Cuore rosso
Annunci

One thought on “The Crimson Door…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...