Broken Poetry

Dico sempre che la poesia non mi piace…ma non riesco a dare a queste parole e a questa musica nessun’altro nome.

Seppellisci tutti i tuoi segreti nella mia pelle

Vieni via con innocenza
E lasciami con i miei peccati
L’aria attorno a me sembra ancora una gabbia
E l’amore è solo un camuffamento
Per ciò che assomiglia di nuovo a rabbia

Allora se mi ami lasciami andare
E scappa via prima che io lo sappia
Il mio cuore è troppo scuro per importarsene
Non posso distruggere ciò che non c’è
Spediscimi nel mio destino
Se sono da solo, non posso odiare
Non merito di averti
Il mio sorriso è stato preso tanto tempo fa
Se posso cambiare spero di non saperlo mai

Premo ancora le tue lettere sulle mie labbra
E le conservo con amore in parti di me che assaporano ogni bacio
Non potevo affrontare una vita senza le tue luci
Ma tutto quello è stato strappato via
Quando hai rifiutato di combattere

Risparmia il fiato, non sentirò
Penso di essere stato molto chiaro
Non potevi odiare abbastanza da odiare
Dovrebbe essere abbastanza?
Desidero solo che tu non fossi mio amico
Che avrei potuto ferirti alla fine
Non ho mai dichiarato di essere un Santo
La mia identitò è stata bandita molto tempo fa
C’è voluta la morte della speranza per lasciarti andare

E allora spezzati contro le mie rocce
E sputa la tua pietà nella mia anima
Non hai mai avuto bisogno di me
Mi hai venduto per salvare te stesso
E non ascolterò la tua vergogna
Sei scappato via, siete tutti uguali
Gli Angeli mentono per mantenere il controllo
Il mio amore è stato punito molto tempo fa
Se ci tieni ancora, non farmelo mai sapere

Se ci tieni ancora, non farmelo mai sapere…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...