Am I supposed to be happy?

Dovrei essere felice?
La traduzione non rende, lo so…però non è mai bella uguale, no?
Serata strana…serata tanto, tanto strana… una di quelle in cui l’umore è come un mulino, sale e scende, sale e scende…poi sale di nuovo…e scende di nuovo.
Adesso sono in bilico però…non so se sono triste o se se sono felice…forse la definizione giusta è "malinconicamente serena" ci sono tante cose che non capisco, tante cose che mi mancano…fondamentalmente non starei bene, ma trovo piacere e gioia nelle piccole cose.
Sto diventando insofferente alle situazioni in cui devo per forza ignorarle, non voglio ignorare le cose che mi fanno stare bene. Anche se pare che invece le persone si aspettano che io lo faccia.
Ma non lo voglio fare e sembra veramente essere un problema.
Vorrei riuscire a parlare…a spiegare come mi sento in alcuni momenti, quando mi sento oppressa  e quando invece cerco di donare un pezzo del mio cuore e viene rifiutato con un calcio secco.
Vorrei riuscire a parlare…tutto qui. Forse nessuno se ne accorge…forse è meglio così.
Sto bene, anche se sto male…continuate pure a ferirmi…ora come ora…ho un’armatura e me la terrò stretta finchè potrò.

Annunci

One thought on “Am I supposed to be happy?

  1. E’ tutta la vita che mi dicono che so ferire con una profondità che possono usare ben poche persone. Ne prendo atto e so che alla fine capita sempre. Ma continuo a credere che il male maggiore certe volte ce lo facciamo noi stessi di proposito e il più delle volte lo vogliamo attribuire agli altri. Inutile dire che la felicità è qualcosa che si costruisce dentro giorno per giorno e fatichiamo tutti, chi più chi meno. Ma finchè c’è qualcuno che continua a "rompere le scatole" vuol dire che c’è affetto, che c’è voglia di cercare quella felicità insieme. Nessuno capirà mai come ti senti davvero, nessuno può toccare il tuo dolore, come tu non puoi toccare il mio e quello del mondo intero. Per quanto possiamo essere sensibili, non c’è verso.Però tu sai, almeno spero, che io sarò tra le persone che vorranno ascoltarti, sempre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...