Questa è casa mia…

Tornare a casa è sempre bello, puoi fare un viaggio di una settimana o stare via per mesi…oppure vivere fuori e tornare a casa ogni tanto.
Non importa, quando ti guardi intorno e riconosci i luoghi, conosci i posti, rivivi i ricordi legati ad ogni singolo oggetto…beh è una sensazione che ti da calore, ti da serenità…
In questo momento però non è riferito tanto alla mia città, quanto a me stessa.
Nella vita si cresce, si cambia….si fanno altre esperienze, si incontrano passioni nuove…e ogni tanto guardi indietro con malincuore pensando a quello che hai lasciato, convinta che non tornerà più, poi accade qualcosa.
La ruota inizia a girare fortissimo e quando si ferma ti guardi allo specchio ed hai una bella sorpresa.
Mi guardo e sorrido ora, perchè sono un pò più vicina alla donna che voglio essere, alla persona che voglio essere.
Ho ritrovato il mio Amore, ho ritrovato la gioia e la voglia di ascoltare, la commozione del cantare…i ricordi non fanno più male e non fanno più paura.
Un pò rimpiango il tempo sprecato, i momenti passati, la paura che sentivo, ma ero impaurita…ero terrorizzata e quel tipo di paura non passa tanto facilmente.
Il terrore di avere macchiato qualcosa che per te è vitale, toglie il respiro…ti distrugge di lacrime e singhiozzi. E allora meglio non alzare il velo, meglio non guardare…meglio vivere col dubbio e ignorarlo che toccare con mano la verità e scoprire che non potrai più ascoltare quella cosa in quel modo.
E’ capitato due volte, e per due volte, ne siamo usciti vincitori.
Sono ancora convinta che alcune cose debbano restare solo mie (e di pochi altri eletti) ma ora almeno ho la certezza che MIE lo sono davvero.
Non sono mai stata così consapevole della forza che ho, sono da sola, ma ho la forza di almeno 100 persone.
Alcuni vicini, altri un pò più lontani…La mia personale corte si è stretta attorno alla sua regina, reclamando attenzione e urlandomi in faccia chi sono davvero.
Ora sono qui, sono la ragazza cambiata, ma sono anche la vecchia me.
Un passo più vicino a chi voglio essere davvero, sperando di non farne tre indietro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...