Life spins me around

Come se fossi una trottola, come se fossi la ruota con gli spicchi dei soldi alla ruota della fortuna.
Ci sono giornate che nascono in questa maniera,ti svegli e già non sai se stai bene, se sei felice, se sei triste e passi tutto il tempo a fare su e giù come su un altalena fra buono e cattivo umore, senza capire bene come fermarti e scendere per passare una serata tranquilla.
Come avete notato, la grafica del blog è cambiata ancora, non è durata quanto la prima, ma da un lato lo sospettavo che sarebbe successo.
L’immagine come potete immaginare è sempre di Melanie Delon ed è anche l’attuale sfondo del mio cellulare.
Penso che mi rappresenti molto, non tanto per il fatto di essere suora/devota/fedele, quanto per lo sperare.
Sperare che qualcosa cambi, che il famoso giorno arrivi.
Qui sembra che le campane suonino per tutti tranne che per me. Forse perchè non faccio niente per farlo succedere, forse perchè non posso farlo succedere, forse perchè ho preso sempre la decisione sbagliata al momento sbagliato e adesso sono troppo cresciuta per tornare indietro piangendo infantilmente senza portare a termine il percorso che ho iniziato. A prescindere che sia sbagliato o meno.
Le cose non sono mai quello che ti aspetti, quello che speri. Sono sempre tutto il contrario di tutto, se desideri una cosa, molto probabilmente quella cosa non accadrà mai, mentre accadranno invece cose che magari non desideri, non vuoi o semplicemente ti sono indifferenti…ma tu le prenderai lo stesso. Le cullerai e le nutrirai come se fossero i tuoi sogni, semplicemente perchè non c’è altro e qualsiasi cosa arriva, va bene uguale.
L’importante è che ci sia qualcosa.
Se c’è una cosa che desidero con tutte le mie forze, è che non sia così per me. Non voglio più accontentarmi. Mai più.
Ma come ho detto prima, proprio perchè lo desidero ardentemente, non accadrà.
E’ solo un momento no, passerà tutto come sempre.
La cose divertente, è che so che la grafica, invece resterà questa anche nelle giornate sì.
Perchè il mio animo profondamente spaventato e pessimista, ci si ritroverà sempre.
Ormai è un po’ di tempo che non metto più nemmeno musica.
Strano, eh?
Già…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...